giovedì, settembre 14, 2006

Cosa fatta copertina ha!

Quando ho finito un libro mi prende sempre una sensazione di spensieratezza e di benessere che mi ricorda tanto quella che provavo gli ultimi giorni di scuola. Una stanchezza buona, sazia di cose e già piena della promessa del riposo.
A differenza dei giorni della scuola però sento di aver passato questo tempo con grande divertimento e ho quasi subito il desiderio di ricominciare.

Il libro si chiamerà "La mia Super Mamma", uscirà per Natale insieme ad un altro che si chiama "Il mio Super Papà" e che ho disegnato due anni fa. Piaceva a molti editori ma - chissà perché - nessuno lo pubblicava. Poi, in fiera, mentre parlavo con un editor della San Paolo per altri progetti in cantiere, un responsabile della stessa casa editrice ha visto il menabò del libretto sporgere dalla mia cartella, ha chiesto di darci un'occhiata, ha riso, si è informato sull'editore che lo pubblicava. Ho risposto di non avere ancora un editore, così mi ha bloccato al grido di "Opzionato!" e mi ha chiesto subito di farne un secondo sulla mamma.
Questa è la sua copertina.

7 commenti:

Anonimo ha detto...

sono venuta subito a sbirciare... bravo! anche se ho già visto tutto (100? 1000 volte? ogni passaggio di ogni tavola?) fa un bell'effetto anche a me sapere che hai finito anche il secondo. è stata una lunga estate di lavoro e divertimento. un applauso a te e due a me che ti ho sopportato.
baci baci baci, silvia

viviana ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
viviana ha detto...

Antò ma che significa la "ha!" del titolo?
Forse "ah" di soddisfazione?

Comunque, bravissimo e quando viene pubblicato avvisami che vado subito in libreria.
Ti abbaraccio

nomad ha detto...

Hai idea di quanto sia bello il mantello della super mamma? Certo che ce l'hai, l'hai disegnato :-) Dice tutto delle mamme, della loro forza e della loro abnegazione. Straordinario.

iodisegno ha detto...

>Silvia :)))

>Viviana
Ha è semplicemente il verbo avere alla terza persona, volevo parafrasare il proverbio "cosa fatta capo ha" ogni cosa finita si riconosce perchè ha un capo e una coda, nel mio caso una copertina... non si capiva?

>Nomad
Trovo che la sua bellezza stia essenzialmente nel fatto che è una tovaglia ;)
per il resto, arrossisco e ringrazio

viviana ha detto...

Perdono...perdonoooo! Non conoscendo il proverbio, non riuscivo a capire il senso del "ha"

Comunque il mantello è bello, non perchè è una tovaglia, ma perchè hai reso benissimo l'idea delle mamme che, pur di rendere felici i loro bimbi, riescono a trasformare un pezzo di stoffa in un mantello prezioso per entrare con loro nel mondo fantastico dei giochi.

Sei proprio una bella persona!

Niccolò ha detto...

Bellissima illustrazione Antonio, adoro i tuoi disegni!
N.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...