martedì, settembre 01, 2009

Ci siamo!

L'improvvisatore torna a casa! Finalmente la storia di Elia Sabaz sarà presto disponibile nell'italico originario idioma. Il 24 di questo mese, infatti vedrà la luce l'edizione in lingua italiana per conto di Rizzoli Lizard.




Per l'occasione ho disegnato un nuovo capitolo aggiuntivo, nonché arrangiato una sezione extra con scritti e schizzi sulla genesi del libro e poi... c'è la prefazione di Gipi!


Per chi ne sapesse poco di questo libro allego la bandella (brava Francesca!).


A mezza strada tra la felicità e il panico aspetto i vostri commenti. A presto.

14 commenti:

miremari ha detto...

antonio... che dire... straordinario! :)

carla manea ha detto...

andrò in giro con il tuo libro in cerca di un tuo autografo!!!

bravo! complimenti!

Luc ha detto...

te voglio vedè a sudà allo stand di lizard a lucca, con la fila davanti !!!
;^))))

Francesco ha detto...

Grande, passerò sicuramente in libreria dopo il 24!;)

PaoloArmitano ha detto...

grande Antonio! Son contento per te!!! Dopo averlo letto in francese, non vedo l'ora di rileggerlo senza traduzione mentale simultanea!

Andrea ha detto...

Ciao Antonio,
innanzi tutto ti mando un caro saluto e poi... beh, splendida notizia :-)
E con l'introduzione di Gipi: chapeau!

Non vedo l'ora di leggerlo, ma il libro lo prendo direttamente a Lucca così ho la scusa per passarti a salutare... e magari ci scappa un bell'autografo :-)

A.G.

fra ha detto...

bravo TU!

iodisegno ha detto...

Mirella: grazie!!!

Carla: Provvederò non ti preoccupare ;-)

Luc: no, ti prego ho già sudato abbastanza questa estate! Che fila sia ma con il freddo e il maglioncino :)

Francesco: ci tengo al tuo parere!

Paolo: quando ci troviamo in un'altra bella trasferta? ci sarai a Lucca?

Andrea:ti aspetto con grande piacere (in più ti devo una mail, ho guardato il tuo blog, ho delle cose da dirti, non disperare ce la farò! :)

Fra: no brava tu!

PaoloArmitano ha detto...

Si si, puo' essere che ci si incontri a Lucca. Ti faro' sapere se ci saro'. Apprest!

Anonimo ha detto...

caro Antonio,
scusa per "l'anonimo" ma non ci raccapezzo con i vari account ed url etc. etc.
era da tanto che non tornavo sul tuo blog ed ora leggo di questa tua pubblicazione così prestigiosa.
sono molto contento per te e ti faccio i miei più sentiti complimenti. comprerò il tuo libro anche perchè a mia moglie e a mio figlio piacciono un sacco le tue cose. ciao!
andrea calisi

Anonimo ha detto...

Ciao, io non ti conoscevo prima d'ora e stranamente sono entrato in libreria e ho letto il dorso della copertina. Comprato! Letto! Entusiasmante. Mi hai relagato una splendida lettura passando dal jazz alla poesia...
Un caloroso in bocca al lupo
Massimo B.
ps
Visto che ho 41 anni, mi vergogno un po', ma come faccio a farmelo autografare?

Massimo B ha detto...

Ciao, io non ti conoscevo prima d'ora e stranamente sono entrato in libreria e ho letto il dorso della copertina. Comprato! Letto! Entusiasmante! Mi hai relagato una splendida lettura passando dal jazz alla poesia...
Un caloroso in bocca al lupo
Massimo B.
ps
Visto che ho 41 anni, mi vergogno un po', ma come faccio a farmelo autografare?

iodisegno ha detto...

Andrea: ciao carissimo, mi era sfuggito il tuo commento! Come stai? Se vieni da queste parti fatti sentire, .. e fammi sapere cos pensi del libro!! (come si chiama il bimbo? anni?)

Mario B: Grazie! Nessun imbarazzo... anche io a quasi 40 anni, non solo ancora leggo i fumetti, ma addirittura li faccio!
Comunque un'occasione per avere un disegno è andare a Lucca dal 29 ott al 1 Nov e venirmi a trovare allo stand rizzoli lizard, se no scrivi a a.vincenti(chiocciola)sualzo.com e ci mettiamo d'accordo. Ciao!

Gekko P. ha detto...

Comprato oggi, oggi ho due ore in treno per tuffarmici.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...