venerdì, settembre 19, 2008

è uscito (credo)

Il libro a cui ho lavorato in giugno.
Il testo è di Luisa Mattia (premio Andersen) le illustrazioni mie.
La novità (novità?) è che per la prima volta in un romanzo di questa collana (Giunti GRU) ci sono delle tavole a fumetti.

Ecco svelato che cosa fossero quelle pagine di fumetti in nero e grigi postati nei mesi precedenti.
Scommetto che non ci dormivate la notte eh?





6 commenti:

karuso ha detto...

Il risultato sembra ottimo, no?!
Volevo chiederti per quale fascia d'età sono i tuoi lavori, perchè mi piacerebbe acquistarli per le mie figlie di nove anni. E se sai dove posso trovarli a Roma?
Grazie
roberto

Fabiana ha detto...

Beh direi che sei bravissimo, non aggiungo altro.Guarda io penso che chiunque.. inizi una cosa e la porti a termine deve essere fiero di se stesso! Bravo, spero che acquisteranno il libro in tanti !Auguri per i prossimi lavori perdon.. Capolavori ;) !
Io sono una artista repressa purtroppo .. ho 23 anni e non ho mai trovato il coraggio di studiare per la mia piu grande passioneIL DISEGNO!Lo faccio per hobby.. ma penso che ucciderei per lavorare creando con le mie mani.. Ormai faccio la segretaria in uno studio e nn gli si puo dire niente pero.. certo nn era il mio sogno nel cassetto :) !Ciao e scusa se ti ho annoiato con le mie parole .. A volte parlo e non mi fermo piu!Buona giornata!!

iodisegno ha detto...

Karuso
ciao, grazie come sempre dei tuoi apprezzamenti e incoraggiamenti.
Per i 9 anni direi che "Prigioniero in fuga" e "Guarda il mare" sono i più indicati. A me piace molto anche "le scarpe della mamma" ma oggettivamente è per una fascia di più piccoli (anche se l'ironia del testo ha conquistato anche i più grandi, soprattutto se femmine!).

Non saprei veramente indicarti librerie di Roma, vorrei sperare che tu possa trovarli in qualsiasi libreria con il settore ragazzi ben fornito. Cliccando sulle cover della colonna a destra trovi le schede complete e, eventualmente, come comprarli tramite internet.

iodisegno ha detto...

Fabiana,
piacere di fare un nuovo incontro anche se solo "virtuale".
Grazie dei complimenti (esagerati).
lascia che ti dica due parole sulla passione, se è tale non c'è età che sia troppo avanzata per dire che non ce l'abbiamo fatta. Io ho praticamente cominciato a provarci sul serio con il disegno alla tenera età di 29 anni, sono riuscito a pubblicare il mio libro a fumetti in Francia dopo innumerevoli tentativi andati male e una buona decina d'anni, e ancora fino all'anno scorso (anni 38!) non avevo pubblicato un libro illustrato che non fosse "di servizio" (divulgazione, scolastico ecc.). In tutti questi anni una cosa non è mancata mai: la PASSIONE. Mi dicevo che quello che non ero risucito a fare poteva ancora essere fatto.
Certo, non tutto è arrivato ma il bello forse è proprio questo...

Non mollare e poi hai 23 anni! praticamente una bambina!

Torna ad "annoiarmi" quando vuoi, ne sarò lieto.

Bruno Olivieri ha detto...

Grande Antonio, un altro passo è fatto. Sono contento per te.
Adesso... a Lucca, a Lucca!
:-D

Luc ha detto...

Antò, il libro è arrivato. E' veramente bello. Debbo dire che 'sti francesi sui fumetti ci sanno fare, non c'è che dire. La cura editoriale e quella della stampa sono ottime, così come la carta. La copertina poi è uno splendore, bella dura e rigida e con gli spigoli arrotondati che sono un'idea semplice, ma veramente originale.
Riguardo i contenuti, beh, della storia sai cosa penso. Che è splendida, sia come scenegggiatura che come disegno. Ed il definitivo ha una resa veramente grande.
Ora spero solo che possa trovare un editore italiano, ed all'altezza, che merita proprio.
Grazie per la dedica e per la citazione. A presto.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...